Deumidificatori Electroline

Electroline un il marchio di elettrodomestici, venduti in Italia sopratutto da Unieuro, uno dei maggiori distributori di elettronica di consumo e di elettrodomestici.

Molti sono gli articoli che propone questo brand: oltre che ai frigoriferi, ai ferri da stiro, ai congelatori, e ad altri prodotti, troviamo anche una nutrita linea di deumidificatori.

Come dice suo nome, la funzione di un deumidificatore è quella di eliminare l’umidità in eccesso all’interno degli ambienti in cui viene utilizzato. Si tratta di un’elettrodomestico che funziona in modo molto piuttosto semplice:

  • Una volta collegato alla presa di corrente, aspira l’aria esterna e la convoglia all’interno di una serpentina di raffreddamento.
  • Per effetto delle differenza di temperatura, il vapore acqueo presente nell’aria  aspirata si condensa diventando liquido.
  • L’acqua prodotta in questo modo viene raccolta all’interno di una vaschetta.
  • A quel punto l’aria deumidificata viene reimmessa all’esterno dell’elettrodomestico, ripulita e sanata.

Questo in linea generale. Andiamo ora ad esaminare nel dettaglio le caratteristiche e le qualità di alcuni dei deumidificatori che ci paiono interessanti della Electroline.

Electroline DEM-125

Il deumidificatore Electroline DEM-125 2.2L 45dB 220W Bianco, è lo strumento ideale per chi deve deumidificare stanze non troppo grandi, come le camere matrimoniali, le camerette, gli studi.

Non è affatto male neanche per essere usato di notte, in quanto ha una soglia di rumorosità pari ad appena 45 dBA.

La sua capacità di deumidificazione è pari a 0,5 l/h, per un totale di 12 litri d’acqua nell’arco della giornata che raccoglie in una tanica da 2,2 litri.

I suoi consumi sono nella media di categoria, con 220 W.

Il flusso d’aria su cui è in grado di intervenire è pari a 120 metri cubi all’ora, con un intervallo di temperatura di funzionamento tra i 5° e i 32°C.

Questo elettrodomestico è inoltre dotato della funzione scongelamento automatico, che si aziona nel caso in cui, a causa di un’utilizzo prolungato ed in ambienti molto umidi si forma del ghiaccio sulla bobina di raffreddamento dell’aria. In quelle circostanze, per ripristinare la situazione ottimale, e per preservare lo strumento e garantire il massimo delle sue prestazioni, la funzione  scongelamento automatico si attiva.

Il DEM-125 ha dimensioni piuttosto contenute: 24 x 28 x 45,5 centimetro.

Ha un peso che supera di poco i dieci chili. Quindi è veramente versatile, e facile da spostare.

Il suo il look minimal, il colore bianco, e l’interruttore integrato -intelligentemente posizionato nella sua parte superiore- ne fanno un oggetto che ben si integra con ogni tipo di arredo.

deumidificatore Electroline DEM-205E

Il deumidificatore Electroline DEM-205E 2L Bianco, è un modello più evoluto rispetto al DEM-125, Infatti é dotato di un buon numero di funzioni che lo rendono uno strumento completo.

La sua capacità di deumidificazione è pari a 0,83 l/h per un totale di 20 litri d’acqua nell’arco della giornata che raccoglie in una tanica da 2 litri.

I suoi consumi sono leggermente più alti rispetto al modello base, 480 W,  che gli consentono di intervenire su un flusso d’aria pari a 180 metri cubi all’ora, in modo da poter deumidificare facilmente soggiorni di medie e di ampie dimensioni.

In comune con il precedente modello DEM-125 ha,

  • una temperatura di funzionamento che é compresa tra i 5° e i 32°C;
  • ha una soglia di rumorosità contenuta  (che rispetto ai 45 dBA, in questo caso è) pari a 48 dBA,
  • ha anche l’interruttore integrato e la funzione di scongelamento automatico già descritta.

Le sue dimensioni sono leggermente diverse rispetto al modello base, 22,4 x 54,1 x 35,8 centimetri per un peso pari a 13 chili. Dunque é abbastanza compatto e, grazie alle sue linee eleganti, può trovare collocazione in qualsiasi stile di arredo.

In più, rispetto al modello DEM-125, ha anche altre funzioni caratteristiche che ne agevolano notevolmente l’utilizzo come, ad esempio, un timer che può essere settato fino a 12 ore di distanza: ciò consente di rientrare in casa e trovare già un’ambiente gradevolmente deumidificato e con l’aria sanata.

Presenta inoltre un display integrato, chiaro ed immediato, attraverso il quale potrete leggere le impostazioni settate.

La maniglia infine, posta su uno dei lati, permette di spostarlo facilmente da una stanza all’altra.

Perché optare per i deumidificatori Electroline

Uno dei motivi per cui sono consigliabili i deumidificatori Electroline è il fatto che sono frutto della sua esperienza nel settore degli elettrodomestici, quindi realizzati per essere user friendly.

Inoltre, l’Electroline può contare su di una vasta rete di distribuzione all’interno del territorio nazionale, con ben 203 negozi diretti e 276 affiliati, oltre che la vendita online: ciò permette di avere sempre a portata di mano un servizio di assistenza a cui far riferimento.

Il loro prezzo inoltre è un altro elemento di grande interesse perché questi suoi modelli – considerate le loro prestazioni – hanno un’ottimo rapporto qualità/prezzo. Hanno anche un’ottima possibilità di trasporto, il che li rende anche pratici da usare.

I deumidificatori più venduti

Lascia un commento