Deumidificatori De Longhi

In questo articolo parleremo dei deumificatori della De Longhi la quale, com’è noto è un marchio italiano che si occua di produzione di elettrodomestici.

Quelli della De Longhi sono dei deumidificatori progettati per aiutarci ad eliminare l’umidità in eccesso dagli ambienti in cui viviamo noi, sono utilizzabili in tutte le stagioni, servono a prevenire la formazione di eventuali muffe e la proliferazione di batteri ed a fare della casa un luogo sano in cui vivere.

Vedremo quali sono i suoi modelli di deumidificatori oggi in commercio, ed anche se e come potrebbero trovar posto anche in casa nostra.

L’umidità negli ambienti in cui viviamo

L’umidità (a casa nostra) non è altro che la percentuale di vapore acqueo presente negli ambienti in cui viviamo. Anche indipendentemente da altre condizioni, il solo fatto che delle persone vivano in ambienti chiusi, di per sé fa già aumentare l’umidità degli ambienti stessi.

Nelle abitazioni in tasso di umidità dovrebbe attestarsi tra il 40 e il 65% a seconda della temperatura interna. I tassi ben più alti possono essere sgradevoli.

Se l’umidità è eccessiva ed è anche associata a fattori inquinanti ivi presenti può causare problemi di diversa natura sopratutto alle persone.

Come spiega molto chiaramente la società nel suo breve video d’animazione che riportiamo qui sotto, un’eccessivo tasso di umidità nell’aria può essere molto fastidioso, sia d’estate che d’inverno.

Non solamente vengono percepiti in modo alterato e particolarmente irritante – sia il caldo che il freddo .  ma l’umidità eccessiva nelle case può essere causa di diversi problemi.

Di salute, in primis, come disturbi respiratori e allergie; ma può anche creare l’ambiente favorevole per la vita degli acari della polvere.

Ma un’altro aspetto da non sottovalutare è che, nel tempo, può causare danni alle cose ed alle mura, a causa dell’eccesso di condensa interna che si viene a creare.

Ecco allora che i deumidificatori, quindi anche quelli della De Longhi di cui ora parleremo, diventano dei validi alleati per il benessere di tutta la famiglia. Vediamo allora insieme quali sono i principali modelli che questo marchio ci propone.

Le caratteristiche dei deumidificatori del marchio De Longhi

La prima cosa che salta all’occhio osservando i deumidificatori  della De Longhi è che, all’interno dell’ampia gamma di modelli, mancano i deumidificatori professionali (ovvero quelli destinati ad ampi spazi) ed i deumidificatori a sali (quelli pensati per i ripostigli, i mobili, ecc, tanto per intenderci): sono delle “vie” di mezzo.

Un’altra cosa piuttosto interessante é che i deumidificatori della De Longhi  hanno consumi piuttosto contenuti. Si tratta quindi di apparecchi economici da utilizzare anche per chi non ha budget elevati ed energeticamente efficienti.

Sono dotati di comandi elettronici semplificati e fruibili a qualsiasi tipo di persona, anche da parte dei più anziani.

Ci pare infine molto soddisfacente il rapporto qualità/prezzo di tutta la gamma di deumidificatori che andremo ad analizzare.

I deumidicatori Tasciugo AriaDry

I deumidicatori Tasciugo AriaDry della De Longhi

La maggior parte dei deumidificatori della De Longhi rientrano in una linea di apparecchi che la società chiama “Tasciugo”  che sono adatti per gli ambienti domestici o per gli uffici, e non per usi professionali. All’interno di questa linea ci sono vari tipi di modelli. Vediamoli assieme.

I COMPACT

Nella categoria dei COMPACT  troviamo i seguenti tre modelli:

  • Tasciugo AriaDry Compact DDS 30COMBI
  • Tasciugo AriaDry Compact DDS 25
  • Tasciugo AriaDry Compact DDS 20

Assolutamente identici dal punto di vista strutturale, visto che hanno le stesse dimensioni, stesso peso, voltaggio, portata d’aria, capacità della tanica e specifiche tecniche; si differenziano invece per alcune funzioni specifiche, presenti in un modello ma non negli altri.

Ad esempio il Combi è dotato della funzione Ceramic technology, ovvero una resistenza in ceramica integrata che gli permette di deumidificare l’ambiente in pochissimo tempo.

Grazie alla funzione Laundry, invece, asciugherà il vostro bucato rapidamente e non dovrete preoccuparvi dell’umidità raccolta: se la tanica non fosse abbastanza potrete sempre usufruire del sistema ininterrotto di scarico attraverso il tubo.

I DDS 25 e 20 sono provvisti invece di uno speciale filtro che purifica l’aria, per restituirvi ambienti più sani dove soggiornare.

I DEX

Nella categoria dei DEX troviamo i seguenti 4 modelli che si differenziano principalmente per la loro capacità di assorbire l’umidità nel corso delle 24 ore:

  • Tasciugo AriaDry DEX 16
  • Tasciugo AriaDry DEX 16 F (come 16, ma con sistema di filtrazione Bio Filter)
  • Tasciugo AriaDry DEX 14
  • Tasciugo AriaDry DEX 12

Tutti i modelli sono dotati,

  • di un filtro antipolvere lavabile agli ioni di argento, per migliorare l’aria che respirate;
  • della funzione Laundry, che aiuta a ridurre i tempi di asciugatura della biancheria;
  • di un design innovativo e funzionale, con pannello di comandi integrato nella macchina per massimizzare la facilità d’uso.

Una delle caratteristiche più apprezzate della linea Dex è il basso livello di rumorosità di questi elettrodomestici (appena 39 dBA), cosa che li rende ideali per essere impiegati nelle stanze da letto durante le ore di riposo.

Se però avete necessità di deumidificare anche altri ambienti non dovere preoccuparvi; i modelli Dex funzionano per stanze fino a 75 metri cubi per cui saranno utili anche nel vostro soggiorno.

La loro tanica di raccolta ha una capacità che supera di poco i due litri, ma questi apparecchi sono dotati anche di tubicino di raccolta per lo scarico continuo, così che possiate utilizzarla per tutto il tempo necessario.

Hanno inoltre dotata una spia, posizionata nel pannello dei comandi, che si illumina per avvertire l’utilizzatore,

  • quando la tanica è piena;
  • quando la tanica non è ben posizionata;
  • quando lo scarico continuo è ostruito.

In questo modo si é sicuri di avere sempre uno strumento perfettamente funzionante, senza brutte sorprese.

Un design pulito e lineare rende questi modelli perfetti in qualsiasi ambiente; la maniglia posta sulla sommità li prende facili da spostare e posizionare.

Gli SLIM

Nella categoria degli SLIM  troviamo i seguenti 3 modelli, che si differenziano tra loro per alcune caratteristiche.

  • Tasciugo AriaDry Slim DES 12 
  • Tasciugo AriaDry Slim DES 16EW 
  • Tasciugo AriaDry DEC 18 

La prima differenza, come già i nomi suggeriscono, è data dalla capacità di assorbire umidità nelle 24 ore, che va da un minimo di 12 ad un massimo di 16 litri.

Le dimensioni ridotte, e la tanica da tre litri, ne fanno delle macchine ideali per essere utilizzate in ambienti di piccole dimensioni, come le stanze da letto. Ma possono arrivare benissimo a deumidificare anche ambienti più grandi, fino a 75 metri cubi.

Tutti questi modelli sono dotati di un dispositivo antigelo elettronico e di un umidostato in grado di regolare il livello di umidità desiderato all’interno della stanza.

Grazie alla pratica maniglia retraibile ed a delle ruote extra incluse nella confezione d’acquisto, i Tasciugo Slim possono essere facilmente spostati da una stanza all’altra, considerato anche il peso non molto importante (appena 9 chili).

Ma c’è dell’altro: tutte le varianti sono infatti dotate di un kit, di serie, per il loro fissaggio alla parete.

Perciò, grazie all’uscita bilaterale dell’aria e al design compatto, i modelli Slim possono essere installati permanentemente nell’ambiente che preferite, adattandosi a qualsiasi contesto con evidente risparmio di spazio.

Il loro sistema Biosilver Tech garantisce purificazione dell’aria ad alta efficienza, grazie all’azione combinata del filtro elettrostatico, del filtro antibatterico agli ioni d’argento e allo ionizzatore, tutti facilmente estraibili per la manutenzione periodica tramite il lavaggio.

A differenza dei modelli presentati in precedenza, quelli della categoria Slim non hanno un pannello di controllo elettronico molto sofisticato: si tratta di una manopola molto basilare, però molto user friendly.

La spia “tanica piena” si accende quando il liquido raccolto supera il livello massimo, comunque é facilmente visibile attraverso la finestrella posta sulla parte esterna.

Come avviene già per i modelli superiori, anche gli Slim sono dotati di un doppio sistema di eliminazione: in tanica o attraverso un tubicino lungo circa due metri.

Il LIGHT DNC 65

Il deumidicatore Tasciugo AriaDry LIGHT DNC 65  é silenziosissimo, appena 34 dBA alla minima velocità. E adatto quindi per le stanze  dove si soggiorna  abitualmente .

Compatto e super leggero, grazie ad uno ionizzatore e ad un filtro antibatterico, purifica l’aria degli ambienti in modo da permettere di viverci in un’atmosfera sana, rimuovendo polvere ed acari.

Lo scarico continuo, insieme alla tanica da due litri, rendono questo elettrodomestico ideale per ambienti fino a 75 metri cubi, insieme chiaramente alla portata di 100/160 metri cubi di aria orari a seconda della velocità che impostate (a proposito sono tre: due a scelta e una automatica).  ???

Con i suoi 5,5 chili di peso e i 17 centimetri di larghezza, il DNC 65 si dimostra il più leggero e compatto sul mercato.

Il DX10

Il deumidificatore Tasciugo AriaDry DX10 é un deumidificatore multifunzione, perché toglie l’umidità in eccesso nel mentre mentre purifica l’aria, ed aiuta a ridurre i tempi di asciugatura del vostri bucato.

Queste le sue principali caratteristiche:

  • Ha un doppio sistema di scarico, con tanica da due litri ed un tubicino in dotazione.
  • Temperatura di esercizio dai 2 ai 30 gradi centigradi.
  • Capacità di assorbimento di 10 litri nelle 24 ore.
  • Una sola velocità di ventilazione.

Il pannello di comandi è integrato nel corpo della macchina, per massimizzarne la facilità d’uso, mentre la maniglia rende estremamente facile il trasporto (anche il peso contenuto aiuta, poco sopra gli otto chili).

Il DEM10

Il deumidicatore Tasciugo AriaDry DEM10 é tra i più piccoli della famiglia De Longhi,

E’ un’elettrodomestico destinato alla deumidificazione di camere da letto (fino a 14 metri quadrati).

Silenziosissimo, infatti, è l’ideale per essere utilizzato anche di notte.

Una tanica da due litri ed un tubo di scarico continuo vi permettono di riposare in tutta tranquillità, mentre la macchina porta il livello di umidità a quello impostato da voi con i comandi manuali.

Completano le caratteristiche i filtro dell’aria lavabile e la pratica maniglia da trasporto, per spostare il DEM 10 da una stanza all’altra o nel luogo più comodo alle vostre esigenze.

Un’altro deumidificatore della De Longhi: il PumpSystem 30 DDP

Il deumididicatore PumpSystem 30 DDP, funziona come una pompaCon la sua capacità di assorbimento di 30 litri nelle 24 ore, ed una portata di oltre 300 metri cubi di aria all’ora, é uno dei modelli della Delonghi con le maggiori prestazioni.

È dotato di una tanica da ben 7 litri ed ha una temperatura di esercizio compresa tra i 5 e i 30 gradi centigradi.

A differenza dei modelli sin qui analizzati, PumpSystem è perfetto per grandi ambienti, fino a 150 metri cubi, ed è infatti dotato di un tubo di scarico (oltre la tanica) di ben cinque metri di lunghezza.

Nessuna limitazione di luogo e di spazi per questo elettrodomestico, dotato di un display LCD con comandi elettronici che permettono di gestirne tutte le funzioni.

 

I deumidificatori più venduti

Lascia un commento